Crea sito
Comitato Genitori IsArt

Il Presidente del Consiglio d’Istituto – #03/09

Il Presidente del Consiglio d’Istituto – #03/09

Il Presidente del Consiglio di Istituto è eletto, tra i suoi membri che sono Rappresentanti dei Genitori, con votazione segreta e a maggioranza dei voti di tutti i suoi componenti.
Tra il Presidente e i membri del Consiglio non intercorre alcun rapporto di gerarchia.

Il Presidente:
convoca e presiede il Consiglio d’Istituto; adotta tutti i provvedimenti necessari per un regolare e ordinato svolgimento dei lavori;
– assume le iniziative necessarie per assicurare una gestione corretta e democratica del Consiglio d’Istituto e la migliore realizzazione dei compiti del Consiglio;
– affida le funzioni di Segretario del Consiglio ad uno dei membri del Consiglio stesso;
controlla e autentica con la propria firma i verbali delle sedute, redatti dal Segretario del Consiglio;
nelle sedute pubbliche dà opportuni avvertimenti per assicurare un sereno svolgimento di esse e può ordinare l’allontanamento dall’auditorio di chiunque sia causa di turbativa e di disordine.

In caso di parità di voti nel Consiglio d’Istituto, il voto del Presidente è prevalente.

Dopo l’elezione il Presidente dovrebbe:
– incontrare la dirigenza dell’Istituto per confrontarsi sulle reciproche aspettative;
– conoscere la normativa e i regolamenti dell’Istituto, e in particolare, durante la prima assemblea, dare le opportune informazioni sul funzionamento del Consiglio, sui tempi e i compiti;
– definire le modalità di lavoro, per assicurarsi di avere informazioni e documenti in tempo utile prima delle riunioni; di poter approfondire temi complessi con commissioni miste di lavoro prima di arrivare alle delibere; di poter avere accesso alla scuola se la si vuole conoscere dall’interno. Organizzare le commissioni per la realizzazione dei regolamenti, delle linee guida del Piano dell’Offerta formativa, per le valutazioni del lavoro del Consiglio e dell’attività della scuola;
– curare i rapporti con i rappresentanti dei genitori, per tenersi informato ed essere consapevole delle problematiche da segnalare, e con i docenti, per stimolare la collaborazione, attivare iniziative e scambiare esperienze;
– avere consapevolezza del proprio ruolo: il Presidente, in particolare, non rappresenta solo i genitori, ma tutte le componenti dell’Istituto.

Il prossimo post avrà come argomento Le riunioni del Consiglio d’Istituto.

Post precedenti: “Il Consiglio d’Istituto: le componenti e le funzioni – #01/09” – “La Giunta Esecutiva: le componenti e le funzioni – #02/09”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.