Crea sito
Comitato Genitori IsArt

“STUPEFATTO” uno spettacolo che parla di droghe

“STUPEFATTO” uno spettacolo che parla di droghe

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa presentazione:

 

Noi sappiamo bene come parlare di droga ai giovani.
E loro ci ascoltano.

 “STUPEFATTO” è uno spettacolo di Teatro Civile* che parla di droghe senza reticenze né moralismi, riuscendo ad emozionare e coinvolgere fino ad oggi oltre 72.000 persone in tutta Italia. Parla il linguaggio dei ragazzi. Per questo raggiunge l’obiettivo di farsi ascoltare.

Lo spettacolo arriva a BOLOGNA, al TEATRO DUSE, al n. 42 di  via Cartoleria.

 Lunedì 14 marzo 2016ore 21
STUPEFATTO
…avevo 14 anni, la droga molti più di me

tratto dall’autobiografia di Rico Comi
con Fabrizio De Giovanni
regia di Maria Chiara Di Marco

 I risultati diffusi recentemente dal Governo mettono in evidenza come il fenomeno droga stia dilagando: lo scorso anno i giovani consumatori di droghe erano il 23,5%, oggi sono il 27,8% sul totale degli studenti. Un’accelerata nei consumi mai vista in passato.

STUPEFATTO viene portato in scena da ITINERARIA TEATRO la Compagnia di Milano, che da 22 anni realizza SOLO spettacoli di Teatro Civile*, su temi importanti, come questo.

Informare! Informare! Informare!
Questa, a detta di alcuni, è l’unica strada percorribile per arginare il fenomeno.
Altri credono invece che sia meglio non affrontare l’argomento, soprattutto con i più giovani, per evitare di stimolarne la curiosità.
Resta il fatto che tutto ciò che non viene spiegato loro da noi adulti… lo andranno a chiedere magari al compagno di banco che le droghe le sta già usando e che a sua volta si sta dando delle motivazioni per giustificare il proprio comportamento.

Al termine dello spettacolo i ragazzi, visibilmente emozionati, rafforzano chi una consapevolezza sulle conseguenze dell’utilizzo di stupefacenti, chi la decisione che sia venuto il momento di affrontare il problema. Molti di loro si avvicinano al palco per chiedere consigli pratici su come fare. I loro occhi tradiscono la paura che la situazione sia ormai sfuggita di mano. In risposta non ricevono rassicurazioni, il turbamento che provano non viene stemperato con un semplice: “Non ti preoccupare”, ma rafforzato con un: “Finalmente te ne preoccupi”.

“STUPEFATTO”, lo spettacolo di ITINERARIA TEATRO più richiesto delle ultime tre stagioni, è proposto nella Rassegna teatrale DUSEscuola e viene rappresentato in orario serale proprio per poter accogliere famiglie con ragazzi, genitori ed educatori che hanno bisogno di capire il fenomeno droga e cercano un modo per parlarne coi propri ragazzi.  Dopo aver assistito insieme, genitori e ragazzi, allo spettacolo “STUPEFATTO” tutto diventa più semplice e la comunicazione si arricchisce di emozioni che lavorano per trovare un punto d’incontro e affrontare il problema in vista di una soluzione.

Posto Unico Adulti €15 – Ridotto €12
I biglietti per lo spettacolo “STUPEFATTO” si possono acquistare su VIVATICKET

Posto riservato a DUSE scuola €10
(INFO:  tel. 051 226606 – [email protected])
I docenti accompagnatori sono ospiti del Teatro Duse

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.